Corso Fotografia Percorsi fotografici Cagliari
Percorsi Fotografici
Un nuovo laboratorio per accompagnarvi nella vostra crescita fotografica

- Avete seguito un corso di fotografia e non sapete bene come proseguire per crescere?
- Vorreste un feedback continuo sul vostro lavoro?
- Vorreste degli stimoli nuovi?
- Vorreste esercizi mirati che vi aiutino a crescere?
- Vorreste imparare a sviluppare un progetto tematico?
- Vorreste costruire un vostro portfolio e imparare a lavorare ad un vero reportage?
- Vorreste approfondire temi avanzati che non trovano spazio nei corsi base?
- Vorreste conoscere i grandi fotografi della Storia e imparare dal loro contributo?
- Vorreste un percorso di apprendimento che vi accompagnasse nella vostra crescita finché riterrete di averne bisogno?
- Vorreste un corso da poter plasmare in base alle vostre esigenze?

Emozioni Fotografiche ha pensato a voi! Nasce PERCORSI FOTOGRAFICI

Cos'è Percorsi Fotografici
Percorsi fotografici è un laboratorio permanente di fotografia che si svolge ogni anno da Ottobre a Maggio, con incontri due volte al mese. In questo laboratorio gli allievi che intendano perfezionarsi potranno usufruire di un tutorato continuo e di un percorso di apprendimento mirato.
Il programma degli incontri verrà definito di volte in volta in base alle esigenze del gruppo. In ogni caso durante gli incontri ci sarà spazio per:
- analisi continua e commento del lavoro dei partecipanti. Questo feedback, molto importante per il percorso di crescita fotografica, accompagnerà i partecipanti per tutto l'anno, rappresentando un vero e proprio tutorato continuo.
- sviluppo e commento di progetti a tema individuali e di gruppo
- costruzione di un proprio portfolio personale
- introduzione al racconto fotografico, pianificazione e sviluppo di un reportage
- esercizi mirati a stimolare la creatività
- approfondimento di tecniche avanzate di scatto e post-produzione
- studio della luce naturale e artificiale
- analisi critica del lavoro dei grandi fotografi della Storia, anche con ricerche di gruppo
- seminari di approfondimento tenuti da personaggi di rilievo del mondo della fotografia

Per chi è Percorsi Fotografici
Percorsi Fotografici è un nuovo percorso di crescita e di apprendimento pensato espressamente per chi ha seguito un corso base e/o di tecnica e vuole proseguire e perfezionare le proprie capacità comunicative con un laboratorio mirato e interattivo in grado di accompagnarlo nella crescita fotografica per tutto il tempo che vorrà.

Costi e modalità di pagamento
Percorsi Fotografici si terrà ogni anno da Ottobre a Maggio e si articolerà in circa 2 incontri al mese (7 incontri nel primo modulo, 7 incontri nel secondo). Trattandosi di un laboratorio permanente, pur essendo suddiviso per praticità in due moduli semestrali, Percorsi Fotografici non ha una durata limitata nel tempo essendo possibile rinnovare la propria iscrizione ad ogni semestre o ad ogni anno con la certezza di proseguire un percorso di approfondimento sempre diverso e sempre nuovo.

I partecipanti potranno decidere di confermare la propria partecipazione in due modi:
- sottoscrivendo un abbonamento annuale, da Ottobre a Maggio, ed eventualmente riconfermandolo di anno in anno
- sottoscrivendo un abbonamento semestrale, con la possibilità di riconfermare la propria partecipazione al modulo successivo prima della fine del semestre.

Le quote di partecipazione sono così suddivise:
- Abbonamento Annuale: €360 (più €10 di tessera associativa annuale) da versare entro il 30 Settembre. L'abbonamento annuale copre il periodo che va da Ottobre a Maggio per un totale di non meno di 14 incontri.
- Abbonamento Semestrale: €190 (più €10 di tessera associativa annuale) da versare entro il 30 Settembre per il primo modulo ed entro il 31 Dicembre per il secondo modulo. L'abbonamento semestrale copre un semestre (da Ottobre a Gennaio o da Febbraio a Maggio) per un totale di non meno di 7 incontri.

Come iscriversi

Per iscriversi a Percorsi Fotografici è necessario compilare il modulo di iscrizione che trovate alla pagina
www.emozionifotografiche.org/iscrizioni
e versare l'acconto non rimborsabile di €50 come indicato nel modulo di iscrizione.
All'atto del perfezionamento dell'abbonamento (annuale o semestrale) verranno scalati dal saldo i €50 di acconto versati.

In che città si tiene Percorsi Fotografici

Il laboratorio è attivo al momento a Roma ed a Cagliari

In che giorni si tiene Percorsi Fotografici e dove
Il primo ciclo di 7 incontri (primo modulo) si svolgerà da Ottobre a Gennaio.

A Cagliari gli incontri sono fissati nei giorni:
- 5, 19 Ottobre
- 9, 30 Novembre
- 14 Dicembre
- 10, 11 Gennaio

e si terranno presso Auditorium dell'Hostel Marina, Scalette del San Sepolcro (via Manno)

Le date degli incontri del secondo modulo (Febbraio-Maggio) saranno comunicate entro il 31 Dicembre.

Domande Frequenti
1. Cos'è Percorsi Fotografici?
È un laboratorio fotografico, soprattutto è uno spazio. Un luogo fisico in cui incontrarsi due volte al mese, uno spazio da riempire con contenuti che accompagnino i partecipanti nella crescita fotografica oltre il percorso formativo standard.

2. Perché Percorsi Fotografici?
Perché ci siamo resi conto che nel percorso formativo standard (composizione, tecnica, post-produzione) mancava qualcosa che accompagnasse nella crescita, fornendo un costante feedback sul proprio lavoro e stimoli nuovi. Molti allievi ci chiedevano, alla fine del percorso standard, "e ora? Come posso continuare a crescere e ad avere un feedback sul mio lavoro?".

3. Quanto dura il corso?
Intanto non è un corso in senso stretto, più un percorso, un laboratorio appunto. Dura quanto volete che duri. Ogni anno ci saranno due moduli, uno da Ottobre a Gennaio e il secondo da Febbraio a Maggio. È possibile seguire il percorso per un modulo, per un anno, per due anni, per dieci anni, per sempre. Ogni modulo sarà diverso dai precedenti. Deciderete voi se e per quanto farvi accompagnare in questo Percorso. Pensate a "Percorsi Fotografici" come ad una palestra fotografica. Ci si iscrivere per avere a disposizione due incontri al mese (più un po' di stimoli per il lavoro a casa) per allenarsi e confrontarsi fotograficamente. Deciderete voi per quanto tempo frequentare questa palestra.

4. Ma è possibile uscire o inserirsi anche al secondo modulo? Al secondo anno?
Assolutamente sì. Non ci sarà alcuna propedeuticità tra un modulo e l'altro e non ci sarà alcuna difficoltà ad inserirsi o ritirarsi in qualunque momento. Naturalmente poiché i posti sono limitati e la richiesta elevata, se non si conferma la partecipazione al modulo successivo non possiamo garantire la conservazione del posto.

5. Le lezioni saranno classiche lezioni frontali? E chi le terrà?
In aula ci sarà normalmente Simone Sbaraglia. Occasionalmente potranno esserci altri docenti e collaboratori di Emozioni Fotografiche. Alcune serate saranno dedicate a seminari specifici tenuti da altri personaggi del mondo della fotografia e della comunicazione che contiamo di invitare per arricchire e ampliare il percorso. Alcune lezioni saranno classiche lezioni frontali su specifici argomenti tecnici e/o compositivi che verranno alla luce, altre saranno incentrate sul dibattito su foto e progetti, altre ancora saranno gestite dai partecipanti al corso che saranno chiamati a svolgere piccoli progetti o a relazionare su determinati argomenti. Ci piace pensare a Percorsi Fotografici come ad un gruppo di lavoro.

6. Qual è il programma del corso?
Non essendo un corso in senso stretto, Percorsi Fotografici non ha un programma definito. Lo costruiremo insieme.

7. D'accordo ma quali argomenti verranno trattati?
Ci saranno alcune costanti nel percorso: una è la partecipazione attiva di chi segue il corso, che sarà chiamato a fornire immagini da commentare insieme (il commento delle foto dei partecipanti avrà uno spazio fisso nel percorso), a lavorare su temi specifici, a sviluppare piccoli progetti singolarmente e in gruppo, ad analizzare immagini autonomamente ecc. Poi il percorso sarà riempito di volta in volta con seminari tematici: studio della luce, elementi di storia della fotografia, analisi del lavoro di specifici fotografi, seminari su tecniche specifiche di scatto (notturna? light painting? focus stacking? fate voi) e di post-produzione. E poi sviluppo e analisi di un portfolio dei partecipanti, sviluppo e analisi di piccoli progetti a tema e mini-reportage ecc

8. Percorsi Fotografici è un corso avanzato per approfondire ulteriormente la tecnica fotografica?
Direi di no. Non si tratta di un percorso tecnico, più di un percorso comunicativo in cui ricevere un tutorato fatto di stimoli, compiti da svolgere, progetti da portare avanti e feedback continuo sul proprio lavoro. Sono previsti dei seminari specifici su alcune tecniche avanzate di scatto e di post-produzione ma il contenuto del percorso non è prevalentemente tecnico.

9. Quali sono i prerequisiti?
Soprattutto voler crescere, partecipare e mettersi in gioco. È altamente consigliato aver seguito almeno il corso di Comunicazione e Linguaggio Fotografico perché su quelle basi si svilupperà l'analisi e il commento delle immagini. La nostra personale raccomandazione è di seguire prima almeno il Corso di Composizione + Corso di Tecnica e poi iniziare Percorsi Fotografici.

10. È possibile conoscere in anticipo il programma dettagliato degli incontri del primo modulo e del secondo ecc?
No, mi spiace. Non conosciamo in anticipo il programma degli incontri, li definiremo strada facendo a seconda dei vostri input e degli stimoli che verranno di volta in volta.

11. Il programma di massima che avete descritto (progetti a tema, storia della fotografia, luce ecc) sarà sviluppato interamente nel primo modulo? Nel primo anno?
Ovviamente no. Questi temi entreranno nei nostri incontri ma non c'è modo di sapere quando e come. Potremmo dedicare, ad esempio, un solo incontro alla storia della fotografia nel primo modulo oppure decidere di posticipare del tutto l'argomento per dare spazio ad altri temi. Il percorso dura anni ed è diverso da modulo a modulo e di anno in anno, pertanto non c'è modo di conoscere in anticipo il programma dettagliato.

12. Io sono interessato solo ad uno specifico genere fotografico (paesaggio, o ritratto o altro), il resto non mi interessa. Il Percorso è adatto a me?
Quello che possiamo dire è che il Percorso non è incentrato su uno specifico tema. Al contrario riteniamo che uno dei suoi punti di forza sia proprio il fatto di poter spaziare tra temi e argomenti diversi. Vogliamo creare un percorso di apertura mentale e di esposizione alla fotografia nel suo complesso, non un percorso di iper-specializzazione. Se parteciperete al Percorso vi verrà senz'altro chiesto di cimentarvi in campi diversi da quello di vostro interesse.

13. Quanta partecipazione sarà richiesta? Posso stare seduto in aula e sonnecchiare tranquillamente?
No, non puoi. La partecipazione attiva al corso è fondamentale. Sarà richiesto ai partecipanti di contribuire attivamente agli incontri, se così non fosse avremmo un altro corso di didattica frontale e non una serie di incontri formativi interattivi. Sarà chiesto ai partecipanti di inviare delle foto da commentare insieme e di partecipare al dibattito durante gli incontri, di lavorare a casa su temi specifici e su mini-progetti, di svolgere dei compiti. Verranno anche creati dei piccoli gruppi di lavoro (ad esempio sullo studio di specifici fotografi o periodi della storia della fotografia) che dovranno lavorare insieme e relazionare poi alla classe sugli argomenti da loro approfonditi.

14. Io non ho molto tempo (il lavoro, la famiglia, i figli, il calcetto, le birre con gli amici...). Quanto impegno richiede questo Percorso?
Oltre agli incontri serali (circa due incontri al mese, secondo un calendario che sarà pubblicato all'inizio di ogni modulo) è necessario ricavarsi un minimo di tempo per lavorare a casa. Non è necessario molto tempo, probabilmente un paio d'ore nel week-end o la sera sono più che sufficienti ma i partecipanti dovranno essere in grado di ricavarsi il tempo per lavorare a piccoli progetti tematici e/o a piccoli reportage fotografici. Seguire il percorso senza lavorare per nulla a casa non sarà molto utile.

15. Questo Percorso sostituisce i corsi avanzati sullo sviluppo di un portfolio e racconto fotografico?
Il Percorso è qualcosa di più ampio, che ingloba molti temi sviluppati nei corsi di portfolio e racconto fotografico. Sul lungo periodo il Percorso potrebbe sostituire definitivamente i corsi avanzati, anche se potremmo ancora inserire dei workshop specifici sul portfolio e sul racconto fotografico se ci sarà abbastanza interesse.

16. Concretamente come ci si iscrive? Si paga un incontro alla volta?
Il percorso è organizzato da Emozioni Fotografiche. La procedura di iscrizione è qualla consueta ( www.emozionifotografiche.org/iscrizioni) compliando il modulo e versando un acconto di 50€. Per le quote di partecipazione si rimanda al capitolo "costi e modalità di pagamento"

Per maggiori informazioni
Per informazioni: segreteria@emozionifotografiche.org




I nostri incontri

  1. Managing Director
  2. Managing Director
  3. Managing Director
  4. Managing Director