EMOZIONI FOTOGRAFICHE

Emozione, Fotografia, Comunicazione

online website builder

Il racconto - Simone Forzan

Mobirise

Il viaggiatore quotidiano


Ho partecipato al corso avanzato di Simone Sbaraglia perché avevo problemi nel preparare un progetto fotografico. Fino all’inizio di questo corso le mie fotografie si potevano vedere solo singolarmente e sinceramente mi iniziava a stancare questa cosa. Avevo bisogno di raccontare e per farlo dovevo unire più scatti collegati tra loro da una storia.
 
Dopo alcune lezioni teoriche arrivò quella dove Simone ci disse che avevamo circa 20gg per progettare e realizzare un racconto fotografico a piacere. Ci consigliò di scegliere una storia ambientata in un posto dove potevamo tornare per ripetere gli scatti qualora ce ne fosse stato il bisogno.
 
In quel periodo lavoravo a Latina e partivo la mattina alle 6 per rientrare la sera alle 19. Mi sono chiesto, rimanendo tredici ore fuori casa, che storia posso raccontare? Qual é la situazione che si ripete spesso durante le mie giornate?
Ecco, proprio la mia giornata da pendolare…
 
Trovato l’oggetto del mio racconto fotografico mi sono messo con carta e penna, come suggerito da Simone, ed ho scritto punto per punto quello che facevo durante le mie giornate. Ho selezionato i 10 fatti che caratterizzavano le mie giornate e poi ho pensato a come ritrarle.
 
Questi sono gli appunti presi per poter scattare le mie dieci fotografie:
 
Dettaglio foto:
1) Foto alla stazione Termini dall’esterno (Via Giolitti o Piazzale dei Cinquecento) magari con tempi lunghi per mettere in evidenza il movimento delle persone e rendere la foto più dinamica; 
2) Tabellone con gli orari dei treni (se riesco, pensavo di scattarla dal ballatoio al 1° piano). Vorrei provare a fare una doppia esposizione o zooming;
3) Scatto effettuato dall’interno del treno verso l’esterno creando un panning al contrario (interno del treno fermo e l’esterno in movimento);
4) Foto di dettaglio all’interno del vagone (foto dei sedili)
5) Arrivo a Latina, allontanandomi dalla stazione vorrei cercare l’inquadratura dove è possibile leggere il cartello “LATINA”;
6) Foto panoramica della mia postazione di lavoro con il monitor acceso;
7) Foto di fine giornata lavorativa composta da due foto (la prima completamente sfocata) lavorate su photoshop in modo da creare due livelli (composti dalle due foto) dove il risultato finale sarà la foto sfocata tranne l’orologio che visualizza le 17:00;
8) Foto scattata dalla banchina mentre tutti i pendolari salgono sul treno.
9) Foto del corridoio del treno scattata con la macchina appoggiata a terra cercando di far vedere i piedi dei pendolari.
10) La foto di chiusura verrà scattata dal finestrino del treno in prossimità dell’ingresso della stazione Termini. Anche qui, dovrei cercare il cartello “Roma Termini”. In alternativa la scatto dal binario che mi porta più lontano dalla stazione.
 
Tutte le foto saranno a colori. 
 
Devo ammettere che la mia difficoltà è stata la realizzazione del progetto, dopo di che gli scatti da realizzare sono diventati più chiari e velocemente realizzabili.


Mobirise
Indirizzo

Via Francesco Amici 8
00152 Roma
Dove siamo

Contatti

Email
Telefono: 06 92099405